Presentiamo uno studio preliminare alla fattibilità dell’utilizzo di una trasposizione algoritmica di alcuni aspetti della teoria psicogenetica a problematiche di datamining. La psicogenetica studia la formazione di strutture cognitive nei bambini, riteniamo che gli stessi meccanismi possano essere criterio ispiratore di algoritmi di apprendimento automatico che portino alla definizione di regole e alberi di classificazione più flessibili di quelli finora proposti in letteratura

UNA TEORIA PSICOGENETICA PER L’APPRENDIMENTO AUTOMATICO DI REGOLE PER IL DATAMINING

ROFFILLI, MATTEO;BARTOLINI, ENRICO;MANIEZZO, VITTORIO
2006

Abstract

Presentiamo uno studio preliminare alla fattibilità dell’utilizzo di una trasposizione algoritmica di alcuni aspetti della teoria psicogenetica a problematiche di datamining. La psicogenetica studia la formazione di strutture cognitive nei bambini, riteniamo che gli stessi meccanismi possano essere criterio ispiratore di algoritmi di apprendimento automatico che portino alla definizione di regole e alberi di classificazione più flessibili di quelli finora proposti in letteratura
Proc. AICA 2006
1
10
M. Roffilli; E. Bartolini; V. Maniezzo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/29206
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact