Analisi e presentazione dell'unico volume di aforismi di Arturo Graf, "Ecce Homo" (1908). L'opera si misura con il pensiero e le grandi opere aforistiche di Nietzsche e i cambiamenti che stanno avvenendo nel genere aforistico in Europa e in Italia.

"Ecce Homo": gli aforismi di Arturo Graf

RUOZZI, GINO
2014

Abstract

Analisi e presentazione dell'unico volume di aforismi di Arturo Graf, "Ecce Homo" (1908). L'opera si misura con il pensiero e le grandi opere aforistiche di Nietzsche e i cambiamenti che stanno avvenendo nel genere aforistico in Europa e in Italia.
Il volto di Medusa. Arturo Graf e il tramonto del Positivismo
99
111
G. Ruozzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/291318
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact