Mentre da parte di artisti e collezionisti vi è un’attenzione di lunga data per gli aspetti economici dell’arte, l’interesse degli economisti è più recente. La riscoperta dell’importanza della varietà nei consumi, oltre al fascino suscitato dall’argomento in sé, ha condotto a una specializzazione dell’economia chiamata "Economia dell’arte". In questa disciplina troviamo sia filoni di ricerca che riguardano le singole arti, sia concetti fondamentali di analisi economica che riguardano il mercato dell’arte inteso nella sua globalità. Questo volume, fin dal titolo, riflette la duplice declinazione dell’economia dell’arte: la prima parte, Gli aspetti economici dell’arte, affronta temi generali quali il mercato, la domanda, l’offerta, il lavoro dell’artista e l’intervento pubblico; la seconda parte, I mercati delle arti, sviluppa lo studio degli aspetti economici dei beni culturali, delle arti dal vivo, delle arti riproducibili (cinema, televisione, libro e disco) e delle arti visive. Il volume è completato da numerosi studi di casi, approfondimenti analitici e da un’appendice sugli aspetti giuridici dell’economia delle arti.

Economia delle Arti

CANDELA, GUIDO;SCORCU, ANTONELLO EUGENIO
2004

Abstract

Mentre da parte di artisti e collezionisti vi è un’attenzione di lunga data per gli aspetti economici dell’arte, l’interesse degli economisti è più recente. La riscoperta dell’importanza della varietà nei consumi, oltre al fascino suscitato dall’argomento in sé, ha condotto a una specializzazione dell’economia chiamata "Economia dell’arte". In questa disciplina troviamo sia filoni di ricerca che riguardano le singole arti, sia concetti fondamentali di analisi economica che riguardano il mercato dell’arte inteso nella sua globalità. Questo volume, fin dal titolo, riflette la duplice declinazione dell’economia dell’arte: la prima parte, Gli aspetti economici dell’arte, affronta temi generali quali il mercato, la domanda, l’offerta, il lavoro dell’artista e l’intervento pubblico; la seconda parte, I mercati delle arti, sviluppa lo studio degli aspetti economici dei beni culturali, delle arti dal vivo, delle arti riproducibili (cinema, televisione, libro e disco) e delle arti visive. Il volume è completato da numerosi studi di casi, approfondimenti analitici e da un’appendice sugli aspetti giuridici dell’economia delle arti.
342
978-88-08-09079-9
CANDELA G.; SCORCU A. E.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/2901
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact