Dinamismo e stagnazione nella Bologna fra i due secoli