Il compendio di Medicina Nucleare si propone di offrire agli studenti del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia e del Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, nonchè agli specializzandi nell'ambito della Facoltà di Medicina e Chirurgia, con particolare riguardo ai corsi di specializzazione dell'Area Radiologica, un testo sintetico sui principi generali delle metodiche medico-nucleari e delle loro principali applicazioni cliniche. E' stato dato uno spazio consistente nei capitoli introduttivi alla descrizione delle apparecchiature e dei radiofarmaci, mentre per quanto riguarda le diverse metodiche e le loro applicazioni cliniche si è cercato di limitare la trattazione a quelle che hanno attualmente un'ampia utilizzazione. Oltre alle metodiche della medicina nucleare convenzionale, scintigrafie e tomoscintigrafie (SPECT), è stata rivolta particoalre attenzione alle più recenti metodiche della PET e della PET-TC e al loro ruolo nella stadiazione delle neoplasie, nella valutazione dell'efficacia delle terapie e nella valutazione di ripresa della malattia neoplastica. Il testo è completato da un'ampia iconografia che contribuicse a rendere più compensibile il contenuto.

Compendio di Medicina Nucleare

MONETTI, NINO;FANTI, STEFANO
2006

Abstract

Il compendio di Medicina Nucleare si propone di offrire agli studenti del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia e del Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, nonchè agli specializzandi nell'ambito della Facoltà di Medicina e Chirurgia, con particolare riguardo ai corsi di specializzazione dell'Area Radiologica, un testo sintetico sui principi generali delle metodiche medico-nucleari e delle loro principali applicazioni cliniche. E' stato dato uno spazio consistente nei capitoli introduttivi alla descrizione delle apparecchiature e dei radiofarmaci, mentre per quanto riguarda le diverse metodiche e le loro applicazioni cliniche si è cercato di limitare la trattazione a quelle che hanno attualmente un'ampia utilizzazione. Oltre alle metodiche della medicina nucleare convenzionale, scintigrafie e tomoscintigrafie (SPECT), è stata rivolta particoalre attenzione alle più recenti metodiche della PET e della PET-TC e al loro ruolo nella stadiazione delle neoplasie, nella valutazione dell'efficacia delle terapie e nella valutazione di ripresa della malattia neoplastica. Il testo è completato da un'ampia iconografia che contribuicse a rendere più compensibile il contenuto.
127
8874881282
Monetti N.; Fanti S.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/28504
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact