La retrocessione. Commento agli artt. 46-47-48