Clima di regolarizzazione postconciliare e duraturi riscontri artistici a Bologna