Oltre all'attività di tanti pittori, incisori e architetti bolognesi attivi, non tutti al seguito di Primaticcio, a Fontainebleau, si ricorda la presenza colà dell'ardimentoso Cornelio Bentivoglio che in patria, memore della cultura della corte, allestì straordinari spettacoli festivi.

Da Bologna alla corte di Fontainebleau

MATTEUCCI ARMANDI AVOGLITROTTI, ANNA MARIA
2005

Abstract

Oltre all'attività di tanti pittori, incisori e architetti bolognesi attivi, non tutti al seguito di Primaticcio, a Fontainebleau, si ricorda la presenza colà dell'ardimentoso Cornelio Bentivoglio che in patria, memore della cultura della corte, allestì straordinari spettacoli festivi.
Francesco Primaticcio architetto
10
20
A.M.Matteucci Armandi Avoglitrotti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/18930
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact