Le catecolamine (adrenalina, noradrenalina e dopamina) sono sostanze che possiedono un gruppo aminico legato ad un gruppo catecolico. Sono sintetizzate dalle cellule cromaffini della midollare del surrene, dal Sistema Nervoso Centrale (SNC) e dalle terminazioni nervose simpatiche a partire dalla tirosina. Gli effetti fisiologici delle catecolamine si manifestano a seconda del recettore periferico coinvolto. A livello del SNC giocano un ruolo estremamente importante come neuromediatori. La loro produzione endogena può aumentare considerevolmente in seguito a stimoli come stress, ipossia e ipoglicemia. Tumori del tessuto cromaffine, soprattutto il feocromocitoma, ma anche neuroblastomi e ganglioneuromi sono responsabili di incrementi significativi delle catecolamine. Inoltre, i livelli plasmatici di catecolamine possono essere considerati importanti markers neuroendocrini, per stabilire correlazioni significative con alcuni aspetti psicosociali degli individui. Il metabolismo delle catecolamine avviene ad opera delle monoamino ossidasi (MAO) e delle catecol-O-metil transferasi (COMT) con formazione di molti metaboliti come l’MHPG (per la noradrenalina) e il DOPAC (per la dopamina). Scopo del presente studio è la messa a punto di un metodo HPLC per l’analisi simultanea di noradrenalina, adrenalina e dopamina oltre ad alcuni metaboliti in matrici plasmatiche. Il detector elettrochimico di tipo coulombometrico è stato scelto per la rivelazione degli analiti grazie all’elevata sensibilità (sub e ultra-microanalisi) che permette di dosare anche livelli di analiti dell’ordine dei ppt. Il pretrattamento dei campioni biologici è stato effettuato utilizzando la microestrazione in fase solida impaccata (MEPS) che ha permesso di ottenere buoni risultati in termini di resa d’estrazione e clean-up dei campioni. Il metodo è in fase di convalida.

Analisi HPLC-ED-MEPS di catecolamine in plasma

SARACINO, MARIA ADDOLORATA;BUGAMELLI, FRANCESCA;RAGGI, MARIA AUGUSTA
2012

Abstract

Le catecolamine (adrenalina, noradrenalina e dopamina) sono sostanze che possiedono un gruppo aminico legato ad un gruppo catecolico. Sono sintetizzate dalle cellule cromaffini della midollare del surrene, dal Sistema Nervoso Centrale (SNC) e dalle terminazioni nervose simpatiche a partire dalla tirosina. Gli effetti fisiologici delle catecolamine si manifestano a seconda del recettore periferico coinvolto. A livello del SNC giocano un ruolo estremamente importante come neuromediatori. La loro produzione endogena può aumentare considerevolmente in seguito a stimoli come stress, ipossia e ipoglicemia. Tumori del tessuto cromaffine, soprattutto il feocromocitoma, ma anche neuroblastomi e ganglioneuromi sono responsabili di incrementi significativi delle catecolamine. Inoltre, i livelli plasmatici di catecolamine possono essere considerati importanti markers neuroendocrini, per stabilire correlazioni significative con alcuni aspetti psicosociali degli individui. Il metabolismo delle catecolamine avviene ad opera delle monoamino ossidasi (MAO) e delle catecol-O-metil transferasi (COMT) con formazione di molti metaboliti come l’MHPG (per la noradrenalina) e il DOPAC (per la dopamina). Scopo del presente studio è la messa a punto di un metodo HPLC per l’analisi simultanea di noradrenalina, adrenalina e dopamina oltre ad alcuni metaboliti in matrici plasmatiche. Il detector elettrochimico di tipo coulombometrico è stato scelto per la rivelazione degli analiti grazie all’elevata sensibilità (sub e ultra-microanalisi) che permette di dosare anche livelli di analiti dell’ordine dei ppt. Il pretrattamento dei campioni biologici è stato effettuato utilizzando la microestrazione in fase solida impaccata (MEPS) che ha permesso di ottenere buoni risultati in termini di resa d’estrazione e clean-up dei campioni. Il metodo è in fase di convalida.
Atti del 12° Sigma-Aldrich Young Chemists Symposium (SAYCS)
P39
P39
Maria Addolorata Saracino; Laura Santarcangelo; Francesca Bugamelli; Maria Augusta Raggi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/152743
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact