Il testo propone un sintetico bilancio degli sviluppi politici e sociali dell'ultimo decennio in America latina, interrogando in particolare criticamente il tema del "ritorno dello Stato" e le trasformazioni del capitalismo (sulla base dei dibattiti latinoamericani attorno al cosiddetto "neo-liberalismo"). La tesi di fondo è che i nuovi governi "progressisti" si trovino oggi di fronte a una impasse, mentre stanno maturando in diversi Paesi dell'area le condizioni di un nuovo conflitto sociale.

América Latina: entre impasse y nuevo conflicto social. Notas para reabrir la discusión

MEZZADRA, SANDRO
2013

Abstract

Il testo propone un sintetico bilancio degli sviluppi politici e sociali dell'ultimo decennio in America latina, interrogando in particolare criticamente il tema del "ritorno dello Stato" e le trasformazioni del capitalismo (sulla base dei dibattiti latinoamericani attorno al cosiddetto "neo-liberalismo"). La tesi di fondo è che i nuovi governi "progressisti" si trovino oggi di fronte a una impasse, mentre stanno maturando in diversi Paesi dell'area le condizioni di un nuovo conflitto sociale.
Biocapitalismo, procesos de gobierno y movimientos sociales
97
106
Sandro Mezzadra
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/145888
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact