Il saggio analizza le differenti interpretazioni dei diritti nella storia costituzionale occidentale: 1. la concezione medievale dei diritti soggettivi, in particolare in Ockham (secc. XIII-XIV); 2. le prime interpretazioni del diritto internazionale (jus gentium) (secc. XVI-XVII); 3. l'origine religiosa dei diritti nel sec. XVII; 4. l'interpretazione giusnaturalistica dei diritti dell'uomo (secc. XVII-XVIII); 5. la concezione giuspositivistica dei diritti (XIX secolo); 6. l'interpretazione democratico-costituzionale dei diritti (XX secolo); 7. l'idea contemporanea dei diritti nel diritto internazionale .

Diritti e storia costituzionale

GOZZI, GUSTAVO
2004

Abstract

Il saggio analizza le differenti interpretazioni dei diritti nella storia costituzionale occidentale: 1. la concezione medievale dei diritti soggettivi, in particolare in Ockham (secc. XIII-XIV); 2. le prime interpretazioni del diritto internazionale (jus gentium) (secc. XVI-XVII); 3. l'origine religiosa dei diritti nel sec. XVII; 4. l'interpretazione giusnaturalistica dei diritti dell'uomo (secc. XVII-XVIII); 5. la concezione giuspositivistica dei diritti (XIX secolo); 6. l'interpretazione democratico-costituzionale dei diritti (XX secolo); 7. l'idea contemporanea dei diritti nel diritto internazionale .
La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale
39
52
GOZZI G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/145
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact