Il contributo si concentra sul rapporto tra donne e sfera pubblica e politica negli Stati Uniti del periodo fra l'età progressista e la II guerra mondiale. In particolare tende a mettere in evidenza la possibilità di individuare una sorta di mappa in grado di ricostruire la cultura politica delle donne nelle sue diverse e variegate sfaccettature e la loro riflessione sui temi della cittadinanza, della giustizia sociale e della democrazia. Particolare rilievo viene dato poi all'analisi della riflessione di Eleanor Roosevelt sui temi della democrazia partecipativa.

Creating Democracy: Women Reformers and the Debate on Democracy (1900-1930)

BARITONO, RAFFAELLA
2006

Abstract

Il contributo si concentra sul rapporto tra donne e sfera pubblica e politica negli Stati Uniti del periodo fra l'età progressista e la II guerra mondiale. In particolare tende a mettere in evidenza la possibilità di individuare una sorta di mappa in grado di ricostruire la cultura politica delle donne nelle sue diverse e variegate sfaccettature e la loro riflessione sui temi della cittadinanza, della giustizia sociale e della democrazia. Particolare rilievo viene dato poi all'analisi della riflessione di Eleanor Roosevelt sui temi della democrazia partecipativa.
Ambassadors: American Studies in a Changing World
489
499
Baritono R.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/13981
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact