Questo lavoro vuole rappresentare un approfondimento in merito alle potenziali implicazioni economico-aziendali, derivanti dall’applicazione della tecnologia XML, ai sistemi informativi interorganizzativi della filiera tessile-abbigliamento. Oltre ad incrementare l’efficienza negli scambi, un’informazione interoperabile potrebbe generare una serie di benefici ulteriori derivanti, in sostanza, da un approccio collaborativo alla gestione delle transazioni. La creazione di linguaggi omogenei e condivisi, svincolati dalle architetture hardware/software utilizzate, potenzia l’efficacia del sistema informativo aziendale schiudendo una serie di ulteriori prospettive al sistema di reporting e favorendo nuove opportunità in sede di controllo direzionale: in questi termini XML potrebbe diventare un potente strumento di supply chain management. La filiera tessile-abbigliamento è stata oggetto di applicazione per notevoli iniziative in tal senso; in particolare nel testo si fa riferimento a Moda-ML, progetto finanziato dalla CE iniziato nel luglio 2001 e conclusosi nel marzo 2003.

Il contributo della tecnologia XML allo sviluppo dei sistemi informativi interorganizzativi nella filiera tessile/abbigliamento

SUPINO, ENRICO
2006

Abstract

Questo lavoro vuole rappresentare un approfondimento in merito alle potenziali implicazioni economico-aziendali, derivanti dall’applicazione della tecnologia XML, ai sistemi informativi interorganizzativi della filiera tessile-abbigliamento. Oltre ad incrementare l’efficienza negli scambi, un’informazione interoperabile potrebbe generare una serie di benefici ulteriori derivanti, in sostanza, da un approccio collaborativo alla gestione delle transazioni. La creazione di linguaggi omogenei e condivisi, svincolati dalle architetture hardware/software utilizzate, potenzia l’efficacia del sistema informativo aziendale schiudendo una serie di ulteriori prospettive al sistema di reporting e favorendo nuove opportunità in sede di controllo direzionale: in questi termini XML potrebbe diventare un potente strumento di supply chain management. La filiera tessile-abbigliamento è stata oggetto di applicazione per notevoli iniziative in tal senso; in particolare nel testo si fa riferimento a Moda-ML, progetto finanziato dalla CE iniziato nel luglio 2001 e conclusosi nel marzo 2003.
Problematiche gestionali e di controllo nelle imprese dell'alta moda
247
264
E. Supino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/131491
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact