Che cosa è rimasto del terremoto in Abruzzo nella vostra memoria? Riflessioni e(ste)tiche e future ipotesi di ricerca