Il contributo presenta alcune riflessioni sul fenomeno dello sprawl, sottolineandone la diffusione negli Stati Uniti e poi in Europa. Evidenzia inoltre l'impatto ambientale e sociale del fenomeno, in particolare sul consumo di suolo e sullo stile di vita di chi va a vivere nello sprawl stesso. Illustra infine alcuni recenti recenti di insediamenti sostenibili, orientati cioè a un basso livello di emissioni e a un basso consumo di suolo.

Lo sprawl

PIERETTI, GIOVANNI
2012

Abstract

Il contributo presenta alcune riflessioni sul fenomeno dello sprawl, sottolineandone la diffusione negli Stati Uniti e poi in Europa. Evidenzia inoltre l'impatto ambientale e sociale del fenomeno, in particolare sul consumo di suolo e sullo stile di vita di chi va a vivere nello sprawl stesso. Illustra infine alcuni recenti recenti di insediamenti sostenibili, orientati cioè a un basso livello di emissioni e a un basso consumo di suolo.
La metropoli contemporanea
61
63
G. Pieretti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/128551
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact