Shakespeare: problemi di trasmissione e traducibilità