Saggio sulla metodologia di indagine dell'estetica del cinema nell'era contemporanea dominata dalla convergenza culturale e mediale. Si descrive il passaggio da studi interessati a identificare l'ontologia del mezzo e lo specifico filmico a quelli odierni più interessati a evidenziare la condizione metamorfica dei manufatti filmici e il loro carattere ibrido e multimediale.

Corto circuito. O di cosa parliamo quando parliamo di cinema contemporaneo

FADDA, MICHELE
2011

Abstract

Saggio sulla metodologia di indagine dell'estetica del cinema nell'era contemporanea dominata dalla convergenza culturale e mediale. Si descrive il passaggio da studi interessati a identificare l'ontologia del mezzo e lo specifico filmico a quelli odierni più interessati a evidenziare la condizione metamorfica dei manufatti filmici e il loro carattere ibrido e multimediale.
Corto circuito. Il cinema nell'era della convergenza
7
18
M. Fadda
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/127309
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact