Giotto e Dante, entrambi fiorentini e quasi coetanei, sono gli esponenti più insigni del grande rinnovamento culturale tra Duecento e Trecento. I due giganti della cultura europea condividono un comune senso della realtà che, negli anni attorno al Trecento, caratterizza la letteratura e le arti visive occidentali nell'Italia centrale.

Dante e Giotto: la verosimiglianza nell'arte

DEL MONACO, GIANLUCA
2012

Abstract

Giotto e Dante, entrambi fiorentini e quasi coetanei, sono gli esponenti più insigni del grande rinnovamento culturale tra Duecento e Trecento. I due giganti della cultura europea condividono un comune senso della realtà che, negli anni attorno al Trecento, caratterizza la letteratura e le arti visive occidentali nell'Italia centrale.
2012
Dimensione Arte. 1. Dalle origini a Giotto
468
468
G. del Monaco
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/126541
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact