Contributo rivisitato ed ampliato rispetto alla versione pubblicata nel 2004, alla luce tra le altre delle novità normative quali il Regolamento CE 06/510. Il contributo, infatti, dopo aver delineato la natura giuridica e la funzione svolta dal marchio comunitario collettivo, insiste sulle differenze intercorrenti tra tale segno e altri segni posti a tutela della garanzia qualitativa e della provenienza geografica dei prodotti, quali le denominazione di origine e le indicazioni geografiche.

Articolo 64 del Regolamento CE: marchi comunitari collettivi

GUIZZARDI, SILVIA
2007

Abstract

Contributo rivisitato ed ampliato rispetto alla versione pubblicata nel 2004, alla luce tra le altre delle novità normative quali il Regolamento CE 06/510. Il contributo, infatti, dopo aver delineato la natura giuridica e la funzione svolta dal marchio comunitario collettivo, insiste sulle differenze intercorrenti tra tale segno e altri segni posti a tutela della garanzia qualitativa e della provenienza geografica dei prodotti, quali le denominazione di origine e le indicazioni geografiche.
Commentario breve alle leggi su proprietà intellettuale e concorrenza
968
971
S. Guizzardi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/121453
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact