Salute e politiche sanitarie ai tempi della crisi: vecchie soluzioni per nuovi problemi?