Il capitolo, dopo aver chiarito il il senso e le specificità del lavoro con le persone, affronta il tema delle motivazioni all'aiuto e delle competenze necessarie per definire una relazione di aiuto "professionale". Viene quindi analizzato il concetto di empowerment e il processo opposto che porta al burnout dell'operatore. Viene posta infine attenzione alla individuazione di strategie di prevenzione del burnout.

Empowerment e burnout nelle professioni di aiuto

ZANI, BRUNA
2005

Abstract

Il capitolo, dopo aver chiarito il il senso e le specificità del lavoro con le persone, affronta il tema delle motivazioni all'aiuto e delle competenze necessarie per definire una relazione di aiuto "professionale". Viene quindi analizzato il concetto di empowerment e il processo opposto che porta al burnout dell'operatore. Viene posta infine attenzione alla individuazione di strategie di prevenzione del burnout.
Minori, disagio e aiuto psicosociale
265
289
B. Zani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/11959
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact