Un libro che propone un'intersezione tra i metodi della filologia e i principi del pensiero libertario, per la fondazione di un "Quarto umanesimo", aggiornato rispetto ai problemi del multiculturalismo e ai risultati proposti in questi anni dalle scienze cognitive e dalle neuroscienze.

Anarchia e quarto umanesimo

BENOZZO, FRANCESCO
2012

Abstract

Un libro che propone un'intersezione tra i metodi della filologia e i principi del pensiero libertario, per la fondazione di un "Quarto umanesimo", aggiornato rispetto ai problemi del multiculturalismo e ai risultati proposti in questi anni dalle scienze cognitive e dalle neuroscienze.
48
9788849136906
Benozzo F.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/119346
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact