Il capitolo delinea la nascita della scrittura in Etruria padana attraverso la documentazione archeologica più antica, dai contrassegni alfabetici e dalla più antica iscrizione rinvenuta nel deposito di San Francesco all'utilizzo della scrittura in una forma già complessa sulla cosiddetta anforetta Melenzani.

L'acquisizione e la pratica della scrittura

SASSATELLI, GIUSEPPE
2005

Abstract

Il capitolo delinea la nascita della scrittura in Etruria padana attraverso la documentazione archeologica più antica, dai contrassegni alfabetici e dalla più antica iscrizione rinvenuta nel deposito di San Francesco all'utilizzo della scrittura in una forma già complessa sulla cosiddetta anforetta Melenzani.
Storia di Bologna. I. Bologna nell'antichità
321
326
G. Sassatelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/119118
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact