Riflessioni sul ruolo delle dinamiche figurativo-configurazionali per l'analisi semisimbolica dei valori di senso associati a forma estese di testualità. A partire da un caso di studio specifico (i layout dei punti-vendita di due grandi catene di distribuzione dell'elettronica di consumo) il contributo sviluppa una prospettiva analitica legata alla messa a fuoco di "immagini descrittive", rese possibili dalle associazioni semisimboliche tra tratti e valori.

Figure e configurazioni. Il ruolo del semi-simbolismo

MARSCIANI, FRANCESCO
2012

Abstract

Riflessioni sul ruolo delle dinamiche figurativo-configurazionali per l'analisi semisimbolica dei valori di senso associati a forma estese di testualità. A partire da un caso di studio specifico (i layout dei punti-vendita di due grandi catene di distribuzione dell'elettronica di consumo) il contributo sviluppa una prospettiva analitica legata alla messa a fuoco di "immagini descrittive", rese possibili dalle associazioni semisimboliche tra tratti e valori.
Ai margini del figurativo
163
175
F. Marsciani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/116405
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact