cosa ha fatto l'eccellenza del modello emiliano che oggi risulta declinante? Nell'essere stata una singolare combinazione di prosperità, pace sociale e egemonia comunista, il tutto all'interno di un paese capitalista. Un risultato questo ottenuto anzitutto grazie a strategie di valorizzazione del "ceto medio produttivo". Dopo queste considerazioni relative al passato, il testo si pone la questione di come sia possibile pensare ad un rinnovamento futuro di tale modello entrato in crisi insieme alla contemporanea crisi globale delle politiche di sostegno del ceto medio. La proposta è puntare sulla valorizzazione di un altro strato sociale oggi in espansione: quello della povertà, nella cui assisternza Bologna e l'Emilia-Romagna possono già vantare più di un'eccellenza, come del resto dimostrato dalle ricerche dell'etnografia del pensiero dirette dallo stesso autore.

ieri e oggi: ceto medio e povertà

ROMITELLI, VALERIO
2012

Abstract

cosa ha fatto l'eccellenza del modello emiliano che oggi risulta declinante? Nell'essere stata una singolare combinazione di prosperità, pace sociale e egemonia comunista, il tutto all'interno di un paese capitalista. Un risultato questo ottenuto anzitutto grazie a strategie di valorizzazione del "ceto medio produttivo". Dopo queste considerazioni relative al passato, il testo si pone la questione di come sia possibile pensare ad un rinnovamento futuro di tale modello entrato in crisi insieme alla contemporanea crisi globale delle politiche di sostegno del ceto medio. La proposta è puntare sulla valorizzazione di un altro strato sociale oggi in espansione: quello della povertà, nella cui assisternza Bologna e l'Emilia-Romagna possono già vantare più di un'eccellenza, come del resto dimostrato dalle ricerche dell'etnografia del pensiero dirette dallo stesso autore.
Bologna futuro. Il "modello emiliano" alla sfida del XXI secolo
149
154
romitelli v.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/115730
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact