La misurazione del capitale umano dal punto di vista della domanda di lavoro può essere impostata utilizzando almeno due differenti teorie dei mercati del lavoro . Dopo aver enucleato le principali differenze tra i due modelli, nei prossimi sottoparagrafi descriveremo brevemente come essi spiegano il processo di formazione e sviluppo delle competenze, la loro allocazione tra i posti di lavoro e la determinazione dei redditi da lavoro. Nel seguito, utilizzando una ricca base di dati riguardante le imprese manifatturiere italiane, descritta nel paragrafo 3, proporremo alcune evidenze statistiche ed econometriche sui fattori che concorrono a determinare la scelta delle imprese di svolgere attività formative. Tale analisi viene condotta nei paragrafi 4 e 5, studiando le determinanti dell’apprendimento basato sul lavoro nelle imprese e il ruolo della (ri)organizzazione della conoscenza nell’impresa, realizzata mediante le attività di innovazione, internazionalizzazione e outsourcing. Il paragrafo 6 presenta alcune riflessioni conclusive e offre alcuni spunti per la ricerca futura .

Le scelte di investimento in capitale umano delle imprese italiane

ANTONELLI, GILBERTO;ANTONIETTI, ROBERTO;GUIDETTI, GIOVANNI
2012

Abstract

La misurazione del capitale umano dal punto di vista della domanda di lavoro può essere impostata utilizzando almeno due differenti teorie dei mercati del lavoro . Dopo aver enucleato le principali differenze tra i due modelli, nei prossimi sottoparagrafi descriveremo brevemente come essi spiegano il processo di formazione e sviluppo delle competenze, la loro allocazione tra i posti di lavoro e la determinazione dei redditi da lavoro. Nel seguito, utilizzando una ricca base di dati riguardante le imprese manifatturiere italiane, descritta nel paragrafo 3, proporremo alcune evidenze statistiche ed econometriche sui fattori che concorrono a determinare la scelta delle imprese di svolgere attività formative. Tale analisi viene condotta nei paragrafi 4 e 5, studiando le determinanti dell’apprendimento basato sul lavoro nelle imprese e il ruolo della (ri)organizzazione della conoscenza nell’impresa, realizzata mediante le attività di innovazione, internazionalizzazione e outsourcing. Il paragrafo 6 presenta alcune riflessioni conclusive e offre alcuni spunti per la ricerca futura .
Capitale umano. Definizione e misurazione
225
272
G. Antonelli; R. Antonietti; G. Guidetti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/115256
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact