Apparato (1; 101) per alimentare un motore endotermico alternativo (2) dotato almeno di una camera di combustione (3a), l’apparato comprendente almeno due iniettori (4; 104), funzionanti preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, posizionati nella camera di combustione (3a) ed alimentati con combustibile tramite almeno due mezzi o gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105) ad alta pressione, preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, caratterizzato dal fatto di comprendere mezzi per collegare (11, 16; 111) i mezzi di alimentazione o i gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105), preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, per compensare pressione e portata di combustibile in caso di avaria di almeno uno dei mezzi di alimentazione ad iniezione o di almeno uno dei gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105) ad alta pressione, preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro.

Apparato per alimentare motori endotermici alternativi e pistone relativo

PIANCASTELLI, LUCA;FRIZZIERO, LEONARDO
2012

Abstract

Apparato (1; 101) per alimentare un motore endotermico alternativo (2) dotato almeno di una camera di combustione (3a), l’apparato comprendente almeno due iniettori (4; 104), funzionanti preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, posizionati nella camera di combustione (3a) ed alimentati con combustibile tramite almeno due mezzi o gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105) ad alta pressione, preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, caratterizzato dal fatto di comprendere mezzi per collegare (11, 16; 111) i mezzi di alimentazione o i gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105), preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro, per compensare pressione e portata di combustibile in caso di avaria di almeno uno dei mezzi di alimentazione ad iniezione o di almeno uno dei gruppi di mezzi di alimentazione ad iniezione (5; 105) ad alta pressione, preferibilmente ma non limitatamente con un numero di getti almeno maggiore o uguale a quattro.
BO2012U000020
L. Piancastelli; L. Frizziero
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/114768
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact