Persone. Sulla differenza tra 'qualcosa' e 'qualcuno'