Rilettura dello spazio urbano nel romanzo di Aravind Adiga, The White Tiger, e di alcune installazioni deartisti Raqs Media Collective attraverso le teorie di Frantz Fanon, Michel Foucault e Michel de Certeau

'Sorvegliare e punire': The White Tiger e i Raqs Media Collective

CATTANI, FRANCESCO
2011

Abstract

Rilettura dello spazio urbano nel romanzo di Aravind Adiga, The White Tiger, e di alcune installazioni deartisti Raqs Media Collective attraverso le teorie di Frantz Fanon, Michel Foucault e Michel de Certeau
Topografia delle culture
179
196
F. Cattani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/109713
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact