Il saggio esamina come alcuni autori centrale per la prospettiva del "neoilluminismo" hanno posto e affrontato il problema dell'estetica. In particolare, vengono esaminate e discusse le posizioni di Antonio Banfi, Enzo Paci e Luciano Anceschi: autori nei quali l'estetica si profila come modalità della ricerca teoretica.

Il senso delle relazioni: prospettive estetiche del razionalismo critico

MATTEUCCI, GIOVANNI
2011

Abstract

Il saggio esamina come alcuni autori centrale per la prospettiva del "neoilluminismo" hanno posto e affrontato il problema dell'estetica. In particolare, vengono esaminate e discusse le posizioni di Antonio Banfi, Enzo Paci e Luciano Anceschi: autori nei quali l'estetica si profila come modalità della ricerca teoretica.
Impegno per la ragione. Il caso del neoilluminismo
203
227
G. Matteucci
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/108050
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact