I verbi sintagmatici dell’italiano tra innovazione e persistenza: il ruolo dei dialetti