Le parole polirematiche (o semplicemente polirematiche) sono elementi lessicali formati da più di una parola, che hanno una particolare coesione strutturale e semantica interna e possono appartenere a varie categorie lessicali (e.g. carta di credito, acqua e sapone, portare avanti, a fior di pelle). La voce enciclopedica descrive le proprietà delle polirematiche in italiano, distinguendole così da altre strutture simili (composti, sintagmi ma anche collocazioni), e illustra le principali strutture polirematiche che fanno capo alle singole categorie lessicali maggiori (nomi sintagmatici, verbi sintagmatici, aggettivi sintagmatici, avverbi sintagmatici).

Polirematiche, parole

MASINI, FRANCESCA
2011

Abstract

Le parole polirematiche (o semplicemente polirematiche) sono elementi lessicali formati da più di una parola, che hanno una particolare coesione strutturale e semantica interna e possono appartenere a varie categorie lessicali (e.g. carta di credito, acqua e sapone, portare avanti, a fior di pelle). La voce enciclopedica descrive le proprietà delle polirematiche in italiano, distinguendole così da altre strutture simili (composti, sintagmi ma anche collocazioni), e illustra le principali strutture polirematiche che fanno capo alle singole categorie lessicali maggiori (nomi sintagmatici, verbi sintagmatici, aggettivi sintagmatici, avverbi sintagmatici).
Enciclopedia dell’Italiano, 2: M-Z
1109
1112
Francesca Masini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/107052
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact