Il turista rimane colpito dalle bellezze rinascimentali di Cervia e non trovando traccia di questo periodo, né nelle insegne né nella storia della Cittadina, cerca riscontri oggettivi alle sue impressioni. Nasce così un coinvolgente gioco di successive scoperte e confronti che lo portano a datare fra il 1450 e il 1460 la costruzione della torre di San Michele, ad identificare in Nicola da Venezia l’architetto che costruisce il ponte nel 1457, ma soprattutto a riconoscere il quadrilatero Cervese come il luogo di riposo, delizie e caccia, cioè il barco, di Novello Malatesti. Si deve quindi rivedere quanto fino ad ora pensato sulla struttura della cittadina e considerare come già nel Rinascimento Cervia fosse un luogo di delizie, adatto ad un rigenerante riposo. In appendice si riporta un inedito accostamento dell’antico toponimo di Cervia alle pompe di Archimede chiamate coclee. La sequenza di alcuni avvenimenti del periodo rinascimentale di interesse per Cervia chiude il lavoro.

Riflessioni e primi studi su Cervia nel Rinascimento ed il barco di Novello Malatesti

MOLARI, PIER GABRIELE;MOLARI, LUISA;
2011

Abstract

Il turista rimane colpito dalle bellezze rinascimentali di Cervia e non trovando traccia di questo periodo, né nelle insegne né nella storia della Cittadina, cerca riscontri oggettivi alle sue impressioni. Nasce così un coinvolgente gioco di successive scoperte e confronti che lo portano a datare fra il 1450 e il 1460 la costruzione della torre di San Michele, ad identificare in Nicola da Venezia l’architetto che costruisce il ponte nel 1457, ma soprattutto a riconoscere il quadrilatero Cervese come il luogo di riposo, delizie e caccia, cioè il barco, di Novello Malatesti. Si deve quindi rivedere quanto fino ad ora pensato sulla struttura della cittadina e considerare come già nel Rinascimento Cervia fosse un luogo di delizie, adatto ad un rigenerante riposo. In appendice si riporta un inedito accostamento dell’antico toponimo di Cervia alle pompe di Archimede chiamate coclee. La sequenza di alcuni avvenimenti del periodo rinascimentale di interesse per Cervia chiude il lavoro.
63
P.G. Molari; L.Molari; R. di Battista
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/106321
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact