Il contributo offre la ricostruzione della rilettura che Alexandre Kojève, uno dei principali esponenti della Hegel Renaissance francese degli anni Trenta del XX secolo, fece della Fenomenologia dello Spirito di Hegel, sottolineandone l'originalità teorica e l'impatto pratico-politico che la lettura kojèviana ebbe sul pensiero filosofico e politico europeo del XX secolo.

Alexandre Kojève: la dialettica come filosofia della morte

LANZILLO, MARIA LAURA
2011

Abstract

Il contributo offre la ricostruzione della rilettura che Alexandre Kojève, uno dei principali esponenti della Hegel Renaissance francese degli anni Trenta del XX secolo, fece della Fenomenologia dello Spirito di Hegel, sottolineandone l'originalità teorica e l'impatto pratico-politico che la lettura kojèviana ebbe sul pensiero filosofico e politico europeo del XX secolo.
Percorsi della dialettica nel Novecento. Da Lukàcs alla cibernetica
71
92
Lanzillo M.L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/106295
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact