Il manuale ha l'obiettivo di fornire al manager degli acquisti una guida completa su tutti gli aspetti che caratterizzano la sua funzione, ai differenti livelli di responsabilità, dalla base al vertice e in contesti aziendali articolati. Un'attenzione particolare è rivolta al processo di acquisto, nonché alle procedure che sottendono alle diverse attività, con esempi applicabili all'interno dei diversi tipi di azienda, a seconda che venga esercitato un controllo più o meno centralizzato. Si spazia dal vendor rating all'analisi del valore; dal redesign to cost agli strumenti informatici; da come affrontare in maniera idonea una negoziazione a come misurare la performance in termini di KPI: tutti temi che devono far parte del bagaglio culturale di ogni buyer, insieme alla valutazione della qualità dei fornitori e agli aspetti legali del rapporto di fornitura. Il taglio fortemente pratico del testo permette di trattare con il dovuto approfondimento anche gli aspetti giuridici legati a questa attività, che se da una parte costituiscono un vincolo dall'altra sono spesso uno strumento fondamentale nella relazione con il fornitore. Inoltre anche i temi più teorici legati alla sfera economica finanziaria e al TCO o quelli inerenti la strategia e la stesura del piano degli acquisti, sono sempre affrontati in un'ottica molto pragmatica e finalizzata all'applicazione. La preparazione degli autori e la completezza della trattazione fanno di quest'opera un manuale essenziale per tutte le esigenze di una professione sempre più complessa e in cui l'orizzonte delle competenze necessarie si amplia continuamente in ragione di un mercato dinamico, globale e imprevedibile.

La gestione degli acquisti. Strategia, implementazione, controllo

SILVI, RICCARDO;VISANI, FRANCO
2011

Abstract

Il manuale ha l'obiettivo di fornire al manager degli acquisti una guida completa su tutti gli aspetti che caratterizzano la sua funzione, ai differenti livelli di responsabilità, dalla base al vertice e in contesti aziendali articolati. Un'attenzione particolare è rivolta al processo di acquisto, nonché alle procedure che sottendono alle diverse attività, con esempi applicabili all'interno dei diversi tipi di azienda, a seconda che venga esercitato un controllo più o meno centralizzato. Si spazia dal vendor rating all'analisi del valore; dal redesign to cost agli strumenti informatici; da come affrontare in maniera idonea una negoziazione a come misurare la performance in termini di KPI: tutti temi che devono far parte del bagaglio culturale di ogni buyer, insieme alla valutazione della qualità dei fornitori e agli aspetti legali del rapporto di fornitura. Il taglio fortemente pratico del testo permette di trattare con il dovuto approfondimento anche gli aspetti giuridici legati a questa attività, che se da una parte costituiscono un vincolo dall'altra sono spesso uno strumento fondamentale nella relazione con il fornitore. Inoltre anche i temi più teorici legati alla sfera economica finanziaria e al TCO o quelli inerenti la strategia e la stesura del piano degli acquisti, sono sempre affrontati in un'ottica molto pragmatica e finalizzata all'applicazione. La preparazione degli autori e la completezza della trattazione fanno di quest'opera un manuale essenziale per tutte le esigenze di una professione sempre più complessa e in cui l'orizzonte delle competenze necessarie si amplia continuamente in ragione di un mercato dinamico, globale e imprevedibile.
321
9788820346249
Rizzo S.; Serravalle L.; Lucchini G.; Silvi R.; Visani F.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/106291
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact