Questo saggio esplora l'opera dello scrittore indiano Amitav Ghosh evidenziando il suo racconto delle circostanze incendiarie del nostro tempo. L'autore si concentra in maniera originale e complessa sulle espressioni di umanità che scaturiscono dalle situazioni di emergenza, mettendo in atto un percorso creativo che interroga e discute la validità di confini e frontiere, le pratiche colonizzatrici del passato, la retorica dei movimenti nazionalisti e il complicato assetto postcoloniale del subcontinente indiano. Ghosh offre la chiave di accesso a storie e percorsi straordinari che ci consentono di intraprendere un percorso ad Oriente, dal Medioevo fino ai nostri giorni, portandoci a conoscenza delle interrelazioni avvenute nel corso dei secoli tra Europa, Mediterraneo e Oceano Indiano, degli scambi proficui, delle situazioni di dominio, ribellione e convivenza tra gruppi sociali diversi. Centrali sono le modalità di rappresentazione di conflitti e paure all’interno dei romanzi e dei saggi, secondo modalità ed espressioni diversificate, che trovano comunque la loro climax nell’ indicazione di momenti di instabilità, insicurezza, rischio, percepiti dai singoli o dalla collettività. La paura emerge nel racconto di scontri comunitari, nelle vite di migranti e rifugiati, nelle profonde crisi di identità dovute alle grandi manovre della storia. Lo scrittore-antropologo è abile nel condurre il lettore verso luoghi insospettati del presente globale e nel rivelarne le storie pubbliche e private connesse a più grandi disegni storico-politici. Allo stesso tempo, egli continua a proporre con forza e sorprendente originalità “isole” possibili cui approdare, non troppo distaccate dalla terraferma, dove ancora esiste una speranza di sopravvivenza alle tempeste della storia.

Il cerchio della storia. Conflitti e paure nell'opera di Amitav Ghosh

ZULLO, FEDERICA
2009

Abstract

Questo saggio esplora l'opera dello scrittore indiano Amitav Ghosh evidenziando il suo racconto delle circostanze incendiarie del nostro tempo. L'autore si concentra in maniera originale e complessa sulle espressioni di umanità che scaturiscono dalle situazioni di emergenza, mettendo in atto un percorso creativo che interroga e discute la validità di confini e frontiere, le pratiche colonizzatrici del passato, la retorica dei movimenti nazionalisti e il complicato assetto postcoloniale del subcontinente indiano. Ghosh offre la chiave di accesso a storie e percorsi straordinari che ci consentono di intraprendere un percorso ad Oriente, dal Medioevo fino ai nostri giorni, portandoci a conoscenza delle interrelazioni avvenute nel corso dei secoli tra Europa, Mediterraneo e Oceano Indiano, degli scambi proficui, delle situazioni di dominio, ribellione e convivenza tra gruppi sociali diversi. Centrali sono le modalità di rappresentazione di conflitti e paure all’interno dei romanzi e dei saggi, secondo modalità ed espressioni diversificate, che trovano comunque la loro climax nell’ indicazione di momenti di instabilità, insicurezza, rischio, percepiti dai singoli o dalla collettività. La paura emerge nel racconto di scontri comunitari, nelle vite di migranti e rifugiati, nelle profonde crisi di identità dovute alle grandi manovre della storia. Lo scrittore-antropologo è abile nel condurre il lettore verso luoghi insospettati del presente globale e nel rivelarne le storie pubbliche e private connesse a più grandi disegni storico-politici. Allo stesso tempo, egli continua a proporre con forza e sorprendente originalità “isole” possibili cui approdare, non troppo distaccate dalla terraferma, dove ancora esiste una speranza di sopravvivenza alle tempeste della storia.
204
9788871156552
F. Zullo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/106236
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact