Il saggio costituisce un inquadramento storico-sociale di due inediti di don Marella, il primo relativo alla "questione femminile" e ai suoi rapporti con parecchie esponenti del femminismo e dell'emancipazionismo del primo Novecento, tra le quali Maria Montessori. Il secondo trae spunto da un fatto di cronaca - lo stupro e l'uccisione di un'adolescente da parte del "tipico ragazzo di parrocchia" - per interrogarsi sull'educazione sessuale impartita ai giovani

Educazione femminile ed educazione sessuale: riflessioni inedite di don Marella

CASANOVA, CESARINA
2011

Abstract

Il saggio costituisce un inquadramento storico-sociale di due inediti di don Marella, il primo relativo alla "questione femminile" e ai suoi rapporti con parecchie esponenti del femminismo e dell'emancipazionismo del primo Novecento, tra le quali Maria Montessori. Il secondo trae spunto da un fatto di cronaca - lo stupro e l'uccisione di un'adolescente da parte del "tipico ragazzo di parrocchia" - per interrogarsi sull'educazione sessuale impartita ai giovani
Studi. 1903-1962
527
538
C. Casanova
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/105902
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact