Studio sulla funzione dei numerosissimi numeri arabi presenti in coda a brani musicali o a loro singole voci nel codice musicale Panciatichi 27. Vi si ipotizza che avessero scopo progettuale, e che servissero dunque all'organizzazione di nuovi contrafacta o versioni strumentali.

Numeri ‘servi’ o ‘padroni’? Un’ipotesi sulla funzione del codice Panciatichi 27

FILOCAMO, GIOIA
2004

Abstract

Studio sulla funzione dei numerosissimi numeri arabi presenti in coda a brani musicali o a loro singole voci nel codice musicale Panciatichi 27. Vi si ipotizza che avessero scopo progettuale, e che servissero dunque all'organizzazione di nuovi contrafacta o versioni strumentali.
La scrittura come rappresentazione del pensiero musicale
103
133
G. Filocamo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/105872
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact