Il presente volume descrive il contributo della Farmacologia e del Farmacologo Clinico nella gestione del Rischio Clinico, passando in rassegna le relazioni esistenti tra reazione avversa a farmaci ed errori in terapia. La Farmacovigilanza, nello specifico, si inserisce come strumento di appropriatezza prescrittiva, ponendosi come pratica qualificante dell’attività medica

Gestione del Rischio e Farmacologia

RASCHI, EMANUEL;DE PONTI, FABRIZIO
2011

Abstract

Il presente volume descrive il contributo della Farmacologia e del Farmacologo Clinico nella gestione del Rischio Clinico, passando in rassegna le relazioni esistenti tra reazione avversa a farmaci ed errori in terapia. La Farmacovigilanza, nello specifico, si inserisce come strumento di appropriatezza prescrittiva, ponendosi come pratica qualificante dell’attività medica
La Gestione del Rischio Clinico
241
261
E. Raschi; F. De Ponti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/105640
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact