Il contributo descrive la produzione vetraria a Classe sulla base dei rinvenimenti di uno scavo archeologico condotto dall'Università di Bologna, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni archeologici dell'Emilia Romagna, nell'area portuale. L'atelier si data al V secolo e gli indicatori di produzione rilevano la possibilità di una fabbricazione primaria e secondaria

Produzione vetraria e ceramiche invetriate a Ravenna e Classe nella tarda Antichità

CIRELLI, ENRICO;
2010

Abstract

Il contributo descrive la produzione vetraria a Classe sulla base dei rinvenimenti di uno scavo archeologico condotto dall'Università di Bologna, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni archeologici dell'Emilia Romagna, nell'area portuale. L'atelier si data al V secolo e gli indicatori di produzione rilevano la possibilità di una fabbricazione primaria e secondaria
Riflessioni e trasparenze. Diagnosi e conservazione di opere e manufatti vetrosi
125
133
E. Cirelli; S. Tontini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/105531
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact