Olinto Marella e il «Manuale» di Ferrante Aporti