La Certosa di Bologna: tra cimitero e museo