Si tratta di un saggio a invito all'interno dell'unica mostra ufficiale sostenuta dalla presidenza del consiglio dei ministri per i 150 anni dell'Unità d'Italia. Il testo prende in esame uno dei casi emblematici di nuove architetture post unitarie italiane per palazzi pubblici in aree decentrate, ovvero il palazzo municipale di Vergato, nell'appennino bolognese, progettato da Tito Azzolini e Alfonso Rubbiani nel 1884.

Il palazzo comunale di Vergato

CECCARELLI, FRANCESCO
2011

Abstract

Si tratta di un saggio a invito all'interno dell'unica mostra ufficiale sostenuta dalla presidenza del consiglio dei ministri per i 150 anni dell'Unità d'Italia. Il testo prende in esame uno dei casi emblematici di nuove architetture post unitarie italiane per palazzi pubblici in aree decentrate, ovvero il palazzo municipale di Vergato, nell'appennino bolognese, progettato da Tito Azzolini e Alfonso Rubbiani nel 1884.
Architettare l'Unità. Architettura e istituzioni nelle città della nuova Italia 1861-1911
75
82
F. Ceccarelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/104349
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact