Il Manuale della fonderia ha lo scopo di raccogliere, spiegare, documentare e proporre i processi fusori in modo sistematico, semplice ma non superficiale così che siano comprensibili a tutti ma in modo che non vadano perdute le caratteristiche essenziali degli stessi. Ma soprattutto presenta l’ampia gamma di possibilità che ciascuno di quei processi offre al tecnico di produzione impegnato a trasformare i getti metallici in prodotti finiti: l’obiettivo finale è permettergli scelte mirate e ottimali. Uno spazio adeguato è stato destinato all’innovazione nello sviluppo dei getti metallici con la trattazione del CAD tridimensionale orientato alla fonderia, della simulazione di processo CAE, della prototipazione rapida e del rapid casting. Gli autori sono sia tecnici di lunga esperienza operanti nell’industria, sia docenti o personalità di prestigio di aziende impegnate da tempo nel settore: una notevole parte delle trattazioni nasce proprio dalla collaborazione diretta con aziende primarie che hanno accettato di supportare gli autori nel non facile compito di raccogliere la migliore tecnologia disponibile. Periti industriali, ingegneri, progettisti, manutentori e tutti coloro che, a vari livelli, operano nel settore della fonderia non potranno che trarne beneficio.che trarne beneficio.

Qualità e Certificazione

FRAGASSA, CRISTIANO
2007

Abstract

Il Manuale della fonderia ha lo scopo di raccogliere, spiegare, documentare e proporre i processi fusori in modo sistematico, semplice ma non superficiale così che siano comprensibili a tutti ma in modo che non vadano perdute le caratteristiche essenziali degli stessi. Ma soprattutto presenta l’ampia gamma di possibilità che ciascuno di quei processi offre al tecnico di produzione impegnato a trasformare i getti metallici in prodotti finiti: l’obiettivo finale è permettergli scelte mirate e ottimali. Uno spazio adeguato è stato destinato all’innovazione nello sviluppo dei getti metallici con la trattazione del CAD tridimensionale orientato alla fonderia, della simulazione di processo CAE, della prototipazione rapida e del rapid casting. Gli autori sono sia tecnici di lunga esperienza operanti nell’industria, sia docenti o personalità di prestigio di aziende impegnate da tempo nel settore: una notevole parte delle trattazioni nasce proprio dalla collaborazione diretta con aziende primarie che hanno accettato di supportare gli autori nel non facile compito di raccogliere la migliore tecnologia disponibile. Periti industriali, ingegneri, progettisti, manutentori e tutti coloro che, a vari livelli, operano nel settore della fonderia non potranno che trarne beneficio.che trarne beneficio.
Manuale della Fonderia
16.1
16.67
Cristiano Fragassa
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/103610
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact