I primi 40 anni della storia italiana letti attraverso le fonti coeve confermano che il sistema politico liberale si affermò a partire da criteri di emergenza ed urgenza. Su tale base s'impose, dopo la morte di Cavour, la linea che intendeva rinunciare al conflitto come strumento di costruzione identitaria nazionale, privilegiando la neutralizzazione del politico attraverso l'uso abile e spregiudicato del trasformismo e dell'amministrazione.

Storia dell'Italia liberale

CAMMARANO, FULVIO
2011

Abstract

I primi 40 anni della storia italiana letti attraverso le fonti coeve confermano che il sistema politico liberale si affermò a partire da criteri di emergenza ed urgenza. Su tale base s'impose, dopo la morte di Cavour, la linea che intendeva rinunciare al conflitto come strumento di costruzione identitaria nazionale, privilegiando la neutralizzazione del politico attraverso l'uso abile e spregiudicato del trasformismo e dell'amministrazione.
320
9788842095996
F. Cammarano
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/103383
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact