La produzione di territorialità come insieme di relazioni di cui il territorio è la materializzazione è indubbiamente un fenomeno indubbiamente un fenomeno complesso. L'analisi sistemica in geografia ha trovato trent'anni or sono nell’opera di Claude Raffestin – nella teoria che studia la territorialità umana come processo di territorializzazione-deterritorializzazione-riterritorializzazione (TDR) – uno strumento duttile e transdisciplinare. Il presente saggio ne propone un ulteriore sviluppo alla luce delle recenti acquisizioni delle scienze cognitive e degli scritti di Gilbert Simondon.

Il remo e lo stampo

NEVE, MARIO ANGELO
2011

Abstract

La produzione di territorialità come insieme di relazioni di cui il territorio è la materializzazione è indubbiamente un fenomeno indubbiamente un fenomeno complesso. L'analisi sistemica in geografia ha trovato trent'anni or sono nell’opera di Claude Raffestin – nella teoria che studia la territorialità umana come processo di territorializzazione-deterritorializzazione-riterritorializzazione (TDR) – uno strumento duttile e transdisciplinare. Il presente saggio ne propone un ulteriore sviluppo alla luce delle recenti acquisizioni delle scienze cognitive e degli scritti di Gilbert Simondon.
Paesaggi della complessità. La trama delle cose e gli intrecci tra natura e cultura
283
315
M. NEVE
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/103320
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact