L'indagine riguarda il rapporto medico-paziente, il dovere di iinformazione, in funzione di una soddisfacente autodeterminazione nelle scelte terapeutiche. Le direttive al medico possono anche essere anticipate, nel qual caso si parla di testamento biologico.

L'autodeterminazione del paziente e il testamento biologico

FRANZONI, MASSIMO
2011

Abstract

L'indagine riguarda il rapporto medico-paziente, il dovere di iinformazione, in funzione di una soddisfacente autodeterminazione nelle scelte terapeutiche. Le direttive al medico possono anche essere anticipate, nel qual caso si parla di testamento biologico.
Le responsabilità nei servizi sanitari
431
458
franzoni m.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/103063
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact