Il contributo, basato su dati epigrafici ed archeologici, rimarca come nell'antica Mesoamerica i monumenti fossero percepiti non come oggetti inerti ma come elementi dotati di forza vitale che fungevano da "attori sociali" nell'ambito di paesaggi monumentali intesi come spazi performativi. Le ricerche archeologiche hanno mostrato come le offerte di fondazione associate a edifici e sculture fossero intese come finalizzate all'attivazione, o alla ciclica riattivazione, del monumento stesso. Nel testo si approfondisce poi il caso specifico delle asce di pietra verde interrate in complessi monumentali costituiti da una piattaforma e da un piramide (detti complessi MFC), la cui diffusione in area olmeca a partire dal 900 a.C. e poi in area maya a partire dal 600 a.C. pare coincidere con la difusione dell'istituzione della regalità e delle pratiche rituali ad essa associate, tra le quali ebbe un ruolo di primo piano l'attivazione rituale dei complessi MFC.

Paesaggi monumentali e pratiche rituali nell'antica Mesoamerica. Le offerte come forma di attivazione rituale dei monumenti.

DOMENICI, DAVIDE
2011

Abstract

Il contributo, basato su dati epigrafici ed archeologici, rimarca come nell'antica Mesoamerica i monumenti fossero percepiti non come oggetti inerti ma come elementi dotati di forza vitale che fungevano da "attori sociali" nell'ambito di paesaggi monumentali intesi come spazi performativi. Le ricerche archeologiche hanno mostrato come le offerte di fondazione associate a edifici e sculture fossero intese come finalizzate all'attivazione, o alla ciclica riattivazione, del monumento stesso. Nel testo si approfondisce poi il caso specifico delle asce di pietra verde interrate in complessi monumentali costituiti da una piattaforma e da un piramide (detti complessi MFC), la cui diffusione in area olmeca a partire dal 900 a.C. e poi in area maya a partire dal 600 a.C. pare coincidere con la difusione dell'istituzione della regalità e delle pratiche rituali ad essa associate, tra le quali ebbe un ruolo di primo piano l'attivazione rituale dei complessi MFC.
Monumentum. L'abitare, il politico, il sacro
63
77
D. Domenici
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/102970
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact