La ricerca analizza in particolare, le motivazioni che portarono le popolazioni ugrofinniche e siberiane alla creazione di miti direttamente imperniati sull’ambiente naturale, dai quali prese origine un codice di comportamento morale e civile che risulta essere un vero e proprio programma di salvaguardia dell’ambiente naturale, ancora rigorosamente osservato ai nostri giorni nelle aree in cui la pratica dello sciamanesimo si è conservata. In special modo, si sofferma sui miti in relazione con l’acqua delle sorgenti, dei fiumi, dei laghi, del mare, che stanno alla base del comportamento di estremo rispetto tenuto dai popoli ugrofinnici e siberiani nei confronti di questo importante elemento della natura.

Il sistema sciamanico di credenze ugrofinnico e siberiano e la tutela dell'ambiente naturale

CORRADI, CARLA
2006

Abstract

La ricerca analizza in particolare, le motivazioni che portarono le popolazioni ugrofinniche e siberiane alla creazione di miti direttamente imperniati sull’ambiente naturale, dai quali prese origine un codice di comportamento morale e civile che risulta essere un vero e proprio programma di salvaguardia dell’ambiente naturale, ancora rigorosamente osservato ai nostri giorni nelle aree in cui la pratica dello sciamanesimo si è conservata. In special modo, si sofferma sui miti in relazione con l’acqua delle sorgenti, dei fiumi, dei laghi, del mare, che stanno alla base del comportamento di estremo rispetto tenuto dai popoli ugrofinnici e siberiani nei confronti di questo importante elemento della natura.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/101537
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact