G Gandolfi, Il trionfo di Venere, Diana e Callisto; Ritratto di bimbo seduto con un cesto tra le mani